Campionato Siciliano Under 20 – Luca, Alice e Federico sugli allori

Campionati Regionali Under 20

L’8 e il 9 Aprile a Piazza Armerina si sono svolti i Campionati Regionali Giovanili Under20.

Manifestazione che come ogni anno riunisce tutti i giovani scacchisti siciliani a confrontarsi per gli ambiti titoli di Campione Regionale. L’organizzazione, affidata all’Accademia Monrealese, non ha deluso le aspettative. Certo i numeri dei giocatori (più di 200) e degli accompagnatori richiedevano uno sforzo organizzativo importante, nonostante ciò l’organizzazione ha saputo dare risposte convincenti. Buona la sala di gioco, buona la struttura alberghiera, ottima l’idea di fornire una sala analisi per i giocatori, ottimo il prezzo offerto per l’alloggio. L’unica nota su cui possiamo fare un’osservazione, solo per invitare a migliorare l’anno prossimo, sono i pass per entrare in sala di gioco. In un torneo ufficiale ci sembra corretto che l’organizzazione sia imparziale e ponga attenzione agli accessi in sala. Sarebbe stato opportuno, a nostro avviso, utilizzare un metodo paritario, permettendo solo un accesso al responsabile designato dall’Associazione. Quando ciò non avviene si crea malumore che guasta un po’ la manifestazione al di là della perfetta regolarità del torneo che certamente non è stata compromessa. Impeccabile invece la squadra arbitrale capitanata da Piero Arnetta che ha saputo gestire il torneo con esperienza ed efficienza.

14 i giocatori che rappresentavano il CPS accompagnati dagli istruttori Guido Morello e Andrea Amato, e dai loro fantastici genitori, sempre presenti e vicini al circolo. Se già al Provinciale i nostri giovani atleti avevano difeso egregiamente i nostri colori, in questa occasione si sono voluti superare. Nonostante il numero di giocatori di altre associazioni sia stato superiore rispetto al nostro, penalizzandoci ai fini della classifica delle Società, ci classifichiamo terzi. Ancora assurdo però appare che ad oggi gli under 20 non vengano considerati in questa particolare classifica. Una beffa per il nostro circolo che attualmente può vantare i migliori giocatori in quella fascia. Pertanto dei 14 giocatori presentati solo 11 hanno portato punti al Circolo. Questo se da una parte ci dispiace dall’altro ci inorgoglisce poichè i nostri piccoli 11 leoni hanno portato il CPS al podio contro associazioni più numerose.

Ma passiamo ai risultati.

Ancora una volta ci confermiamo leader nelle categorie Under 10M e Under 12F. Infatti già nel 2016 l’under 10 veniva vinto da Federico Giammona (allora nostro tesserato) e nell’Under 12F dalla eccezionale Alice. Quest’anno siamo riusciti a ripeterci migliorando i risultati di ogni ragazzo.

Under 8M: tanta voglia di riscatto per il nostro giovane Amos Zerilli che conclude il torneo con 5 su 6. Dopo lo sfortunato ma ottimo Provinciale, Amos si classifica terzo a pari merito col primo Marco Lo Piccolo. Ancora una volta lo spareggio BH gli è fatale e si deve accontentare solo del bronzo nonostante la bella vittoria col Campione Regionale. Purtroppo la sconfitta al primo turno con un avversario meno quotato lo ha penalizzato, nonostante ciò Amos ha reagito con fermezza dimostrando una gran forza di carattere. PODIO!!!

Under 10M: Federico Virga 5,5 su 6 primo classificato! Un rullo compressore!!! Un ottima prova del nostro Federico che mette dietro tutti i suoi coetanei dimostrando una forza di gioco e una mentalità da vero vincente. Se al Provinciale ci era andato molto vicino questa volta Federico centra l’obiettivo in pieno. Dopo tanti podi negli anni passati, quest’anno è lui il Campione. Ormai parliamo di un giocatore che a soli 9 anni può vantare un esperienza e una forza di gioco unica in tutta la Sicilia. Cattivo sulla scacchiera e sicuro di sè. Complimenti Fede!!! CAMPIONE REGIONALE 2017!!! Vittorio Cinà 4 su 6. Dopo lo strepitoso secondo posto al Provinciale, Vittorio si deve accontentare (si fa per dire) del settimo posto al Regionale. Gioca un torneo nelle prime scacchiere, sfiorando anche il podio. Un maggiore impegno e costanza nei risultati e il nostro Vittorio si potrà togliere tante bellissime soddisfazioni.

Under 12M: Diego Castigliola 3,5 su 6, tredicesimo. Con una maggiore sicurezza dei propri mezzi Diego può fare certamente meglio. Riccardo Campanella 4 su 6 ottavo classificato. Si gioca il podio all’ultimo turno perdendo in maniera poco convincente. Maggiore attenzione e cattiveria agonistica e Riccardo potrà fare il salto di qualità che tutti quanti ci aspettiamo. Mario Romano 4 su 6 sesto classificato. Buon torneo, una maggiore attenzione e sicurezza e si può fare di più. Soprattutto nella gestione delle sconfitte imparando a riprendersi subito.

Under 12 F: Alice Romano: 6 su 6 prima classificata! Che dire? Ormai il suo curriculum scacchistico parla da solo… Campionessa Regionale U12 2016 (6 su 6), Nazionale 2016 settima assoluta, Campionessa Provinciale 2017 (7 su 7), Campionessa Regionale 2017 U12 (6 su 6). Schiacciasassi!!! Nonostante la “concorrenza” non manchi lei vince sempre. Vince e convince!!! Ed è proprio quest’ultimo fatto che ci riempie di orgoglio. Se al Provinciale, il titolo non è mai stato messo in discussione, ma qualche partita è stata giocata con un po’ di leggerezza, al Regionale dimostra una maturità difficile da trovare in una ragazzina di 11 anni. Mai sottovalutata l’avversaria, partite durate fino agli ultimi minuti, concentrazione fino all’ultimo turno. Regina di Sicilia!!! CAMPIONESSA REGIONALE 2017!!!

Under 14M: Leonardo Caiezza 5 su 6, secondo. Fenomenale!!! Solo così possiamo descrivere quello che ha fatto Leonardo. Gioca tutto il torneo nelle primissime posizioni dimostrando una maturità che lascia senza parole. Sempre con i piedi per terra senza mai temere gli avversari che erano più quotati di lui. Si gioca il titolo regionale all’ultimo turno contro il bravissimo Valerio Stancanelli (campione regionale) in una partita senza esclusioni di colpi (scacchistici). Purtroppo deve accontentarsi del pareggio che lo laurea ViceCampione Regionale. Ottima la sua prova dimostrando ancora una volta che la 3N sta stretta. FENOMENO!!! PODIO!!! Valerio Venturella 3,5 su 6 tredicesimo. Dopo un ottimo CIS, Valerio continua nella sua crescita. Anche lui sempre presente nelle prime scacchiere giocandosi all’ultimo turno una posizione fra i primi 5 classificati. Simone Consoli 4 su 6 ottavo. Che torneo di Simone!!! Fino all’ultimo a giocarsi il podio, negato solo dal forte Adalberto Cino (favorito alla vittoria finale alla vigilia). Rimane concentrato tutto il torneo, con la consapevolezza di essere maturato scacchisticamente. Batte avversari sulla carta più forti di lui. Il giusto premio era il podio ma ci riproveremo!!!

Under 16: Alessio Bruno 3,5 su 6 ottavo. Una buona prestazione di Alessio, riavvicinatosi al nostro circolo dopo un periodo intenso di studio. Si trova di fronte giocatori molto forti ma lui non demorde mai. Siamo certi di aver recuperato un fortissimo giocatore!!!

Under 20: Qui arrivano le nostre più belle soddisfazioni!!! Siamo il circolo più forte e lo dimostriamo ancora una volta. Dopo aver vinto tutto al Provinciale, ci ripetiamo al Regionale! Vince il torneo con 5,5 su 6 Luca Varriale, dimostrando un ottima forma in vista del Master. Ebbene sì, la politica del CPS è lanciare i nostri giovani talenti e da quest’anno Luca farà parte della squadra Master del CPS, massima seria in Italia. Diciott’anni ancora da compiere, pronto per sfidare i GM. Concludono il podio, il Campione Provinciale Cristoforo Guccione con 5 punti, molto attivo nel motivare i ragazzini più piccolini e Amedeo Favitta con 4 punti.

Alla fine otteniamo 3 titoli e 4 podi con solo 14 giocatori. Una media incredibile… Non avremo grandi numeri come qualche altro circolo ma come qualità non ci batte nessuno.

Complimenti a tutti e forza CPS!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *